Title: The Chain

Artist: Fleetwood Mac

Played: 62 times

lonelylittle-life:

Day 91/365

The Chain : Fleetwood Mac

Run in the shadows
Damn your love, Damn your lies



Ago 31, '1421 note

Premesso che il mio primo pensiero quando ho letto questo post è stato “oddio speriamo non mi tagghino”… giustappunto, eccoci qua. Cominciamo.

Tumblrgiocoaperitivo

Rules: when you get this, give 5 facts about yourself then pass it on to 10 of your favorite blog.

1) Ho due cicatrici. Una è molto grande e me la sono fatta a 7 anni. Stavo con la gamba sinistra troppo vicina alla lamina del cavalletto della bici quando l’ho alzato per salire in sella: praticamente mi sono asportato un pezzo di polpaccio. L’altra invece è un taglio di un centimetro e mezzo sulla fronte, leggermente spostato a sinistra, e ma la sono procurata quest’estate, ma ho deciso che la vera storia di come è successo non la racconterò mai.

2) Ho sempre avuto un talento per la scrittura, fin dalle elementari: nelle due ore di tema a piacere scrivevo racconti bellissimi che poi la maestra faceva leggere alle insegnanti delle altre classi. Anche alle medie ricevevo molti elogi. Dalle superiori in poi, invece, ho cominciato a diventare sempre più lento e riflessivo nella scrittura, con risultati altalenanti. Da allora ho smesso di scrivere racconti e, nonostante abbia molte idee, mi rifiuto di provare a svilupparle. Qualche tempo fa ho provato a scrivere una storia e dopo due ore mi sono ritrovato con appena una pagina di Microsoft Word e il fiatone. Sento che dentro di me qualcosa si è spezzato, forse per sempre.

3) Sono sempre stato una persona sensibile nei confronti di tutto ciò che è impregnato di emozioni. Lo sport e la musica, in particolare, mi esaltano e commuovono spesso, ma anche i libri e i film. Ultimamente, però, da quando ho avuto i miei primi incontri ravvicinati con l’altro sesso, ho scoperto di avere un debole per le storie d’amore: finisco sempre per identificarmi con i protagonisti e le loro vicende travagliate, perché attraverso queste rivivo le mie disavventure personali. A volte, quando succede, devo sospendere la lettura o la visione per un certo periodo di tempo, così da far defluire il flusso di emozioni. La combinazione più straziante è il film su storia d’amore con colonna sonora da brividi. In breve, Nuovo Cinema Paradiso.

4) Sono creativo e sensibile, ma anche molto preciso in tutto ciò che faccio, perciò accade spesso che la gente non mi veda fin da subito come una persona aperta e spensierata, ma più come un timido intellettuale. Molti rimangono sorpresi nell’apprendere che sono musicista e cantante, che scrivo canzoni e poesie. Inoltre, quando parlo in pubblico, riesco sempre a esprimermi con una pacatezza quasi innaturale, che lascia tutti senza parole. Personalmente non mi sono mai sentito una persona eccezionale, ma, da quando la gente ha cominciato a farmi i complimenti, ho capito che forse un po’ speciale lo sono. Il problema è che questo è assai controproducente nelle relazioni interpersonali: dapprima infatti le persone sono intimorite dalla mia fama e tendono a evitarmi; poi, quando finalmente si rendono conto che sono un ragazzo semplice e anche un po’ coglione come tanti, cominciano a trattarmi male e a farsi beffe di me, e allora sono io ad allontanarle.

5) Conseguenza logica del punto 4, ho un’enorme difficoltà nella gestione dei rapporti sociali. In particolare, sotto l’aspetto fisico, soffro di vistosi cali di energia quando sto troppo a lungo in compagnia degli altri. Non importa se mi sono trovato male o bene, dopo alcune ore ho bisogno di tornare a casa per trascorrere un po’ di tempo in solitudine e recuperare le forze. Durante le due settimane di viaggio di maturità in compagni di tre miei amici, ho avuto seri problemi a controllare le emozioni, in particolare a reprimere la rabbia, sicché a volte mi è capitato di mettermi a sbraitare ignobilmente anche contro persone a me care, perché mi aveva preso in giro con troppo insistenza.

Ringrazio primaveradiemozioni per avermi nominato: un po’ d’introspezione, per quanto dolorosa, fa sempre bene.

Nomino duesoli dietrolafacciaabusatadellecose entropophilia zadienelmetro cosipegioco giguginbellagigugin sub-dolamented uncertainplume ripostigli moiraariom


Ago 31, '140 note

kuramaaaa:

i’m phil


Ago 31, '14259.825 note

Ago 31, '1486 note

Ago 31, '14389 note

lovemetoinfinity:

literally me right now


Ago 30, '142.275 note

andreadonaera:

Andrea Donaera


Ago 30, '1411 note
Io Beppe a un certo punto l’ho messo nei feed. Sapete cos’è avere Beppe nei feed? Siccome Casaleggio la sa lunga, il feed contiene solo titolo e fotomontaggio. Quindi ogni giorno mi arrivano nei feed due o tre o quattro orrendi fotomontaggi accompagnati da titoli che vorrebbero essere divertenti e sono più spesso incomprensibili. È come avere un ubriaco sul tuo portatile di prima mattina. Come direbbero quelli di Libernazione: non ci si capisce un cazzo. Ma è il progetto beppegrillo.it, nel complesso, a sfidare tutto quello che noi sappiamo sul www. Se non l’avessi mai visto in vita mia, se improvvisamente me lo mostrassero, io scuoterei la testa e spiegherei: questa roba non potrà mai funzionare. Invece ci hanno quasi vinto le elezioni. La gente è strana.
- Leonardo: I dieci peggiori blog d’opinione d’Italia (via nipresa)

Ago 30, '1411 note

unaguerradacombattere:

silenzioseurladisperate:

chadwicklover:

✩ 

☾☯☽


Ago 30, '1447.597 note

'are you flirting with me or are you like this to everyone' a classic novel by me


Ago 29, '14785.002 note

phione:

Kanto through to Unova on one map


Ago 29, '141.439 note

Ago 29, '1437 note

1926. If Harry Potter Was An Anime.

fahrlight:

imageimageimageimageimageimageimageimage

I’ll always reblog it when I see it because this is the COOLEST THING I EVER SAW!


Ago 29, '14188.763 note

militiamedic:

bootyisagirlsbestfriend:

"go the fuck away im not dealing w ur snake shit today"

… he just slapped a fucking cobra.


Ago 29, '14208.117 note

Ago 29, '1472 note